Attività FIAS di Protezione Civile - Esercitazione Nazionale FIAS a Parma

Un intero week-end organizzato in Ottobre 2008 dal Nucleo di Protezione Civile della Federazione Italiana Attività Subacquee nel corso del quale i Volontari si sono cimentati in prove subacquee di ricerca e recupero in diversi laghetti del parmigiano.

Il più significativo è stato il ritrovamento e successivo recupero, con ausilio di autogru, di un'autovettura caduta in un lago.

2 Giugno 2008 -
Roma - Festa della Repubblica

Il nostro referente di Protezione Civile Manolo Velardi ha rappresentato tutti i Volontari del Circolo Sommozzatori Piacenza alla parata nazionale delle Forze dell’Ordine che ogni anno si svolge a Roma.

In quest’occasione ha ricevuto personalmente il ringraziamento del Capo della Protezione Civile Nazionale, Guido Bertolaso.

Attività FIAS di Protezione Civile organizzata dal Coordinamento del Volontariato di Protezione Civile di Piacenza

In Aprile, sulle acque del Fiume Po a Sarmato si è svolta a livello Provinciale un'esercitazione: in collaborazione con l’unità cinofila “I Lupi” abbiamo simulato il recupero di persone disperse lungo l’argine. Per la prima volta a bordo dei nostri mezzi abbiamo trasportato i cani e i rispettivi addestratori con ottimi risultati.

Simulazione di recupero di un infortunato caduto in pozzo in collaborazione con la Pubblica Assistenza Valnure.

Prove di salvataggio in collaborazione con la Pubblica Assistenza Valnure alla Diga di Mignano.

Simulazione di un recupero in acqua da parte dei Sommozzatori del Nucleo di Protezione Civile con successivo trasbordo dell'infortunato sull'ambulanza per la rianimazione e primo soccorso.

Prove di calata da un ponte in un torrente per eventuale recupero di un infortunato senza l'ausilio di un natante.

Esercitazione Nazionale FIAS di Protezione Civile ad Alessandria

Il primo week-end organizzato dal Nucleo di Protezione Civile della Federazione Italiana Attività Subacquee, interamente dedicato ad esercitazioni e simulazioni subacquee.

I nostri Volontari sono stati impegnati in diversi interventi tra cui il recupero in notturna di un infortunato caduto in un pozzo.

 
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookies.