Il 2014 sarà ricordato come uno degli anni più piovosi degli ultimi decenni, testimoniano il fatto le numerose emergenze idrogeologiche su tutto il territorio nazionale. Questa volta a farne le spese sarà Parma, di cui una notevole zona residenziale finirà sott'acqua a causa del'esondazione del torrente Baganza. Anche qui i nostri volontari si daranno il cambio nelle operazioni di ripristino abitati e luoghi pubblici.

 
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookies.